lunedì 27 gennaio 2014

GNU Health ora anche in italiano


GNU Health, progetto di GNU Solidario rilasciato sotto licenza GPL v3+, è oggi disponibile per il download nella nuova versione 2.4.
In un precedente articolo abbiamo già visto com'è strutturato e come, grazie alla sua modularità, può essere adattato a tutti gli ambienti di lavoro, dal più piccolo studio medico al grande ospedale.
Lo sviluppo di GNU Health si basa sulla filosofia del software libero e considera il progetto come un bene comune e come parte integrante della sanità pubblica.
Basato su principi di equità, lavoro di comunità e di solidarietà favorisce il coinvolgimento e la crescita degli operatori sanitari, i loro centri di salute e le loro comunità.

In seguito all'ultimo upgrade, una delle caratteristiche aggiunte è stata l'adozione della lingua italiana. Ciò potrebbe rappresentare un valido input per implementare questo strumento amministrativo nel nostro sistema sanitario, migliorando il lavoro di squadra e ottimizzando le campagne di promozione della salute e prevenzione delle malattie, con un occhio di riguardo anche al budjet.

L'ultima versione offre le seguenti caratteristiche:
  • compatibilità con Tryton 3.0
  • rapporti in tempo reale dei grafici di crescita pediatrica
  • visualizzazione Automatica delle informazioni del Paziente Critico
  • classificazione internazionale WHO delle procedure in medicina
  • aggiunta dell'italiano come lingua ufficiale
  • miglioramento della gestione degli appuntamenti
  • firma di documenti medici (valutazioni, interventi chirurgici, ricoveri)
  • miglioramento dei moduli neonatologia e l'assegnazione del paziente al neonato
  • includere tag standard per i vari gruppi di patologie (come "allergica" o "infettivo").

Per eseguire l'aggiornamento del sistema vi rimando al link di riferimento.

Fonti


Articoli correlati: