martedì 30 luglio 2013

Come scegliere il Sistema Operativo Linux più adatto a noi

Come precedentemente detto l'ecosistemalinux offre una grande varietà di sistemi quindi la scelta non è facile; inoltre la confusione alimentata dalla cattiva denominazione degli stessi può essere un ulteriore ostacolo.

Per ovviare, almeno in parte, a questi problemi vedremo alcune domande utili per scegliere il sistema giusto per noi, limitando il tempo di ricerca e brutte esperienze dovute alla scelta sbagliata.


Ho realmente la necessità di cambiare Sistema Operativo?

Windows non è così malvagio come molti fondamentalisti del Software Libero asseriscono, quindi se vi siete trovati bene e svolge il suo lavoro non è il caso di cambiare.
Diversamente se avete riscontrato dei problemi, potreste guardatevi attorno; ci sono molte alternative.
Adottando sistemi Open Source potreste risolvere problemi di:
  • sicurezza, ad esempio virus, trojan ed affini;
  • stabilità, come schermate blu, riavvii inaspettati, crash del sistema;
  • progressivo rallentamento del sistema,fenomeno molto comune soprattutto nei sistemi dove vengono installati molti programmi;
  • aggiornamenti, molte macchine sono ferme a vecchie versioni di Microsoft Windows ormai vetuste ed alcune prossime alla dismissione;
  • abbattere i costi delle licenze, ricordando sempre che la pirateria è un reato.

Cosa devo fare con il PC?

Molti utenti non trovano la distribuzione giusta per loro semplicemente perchè non sanno veramente cosa fanno con il loro apparecchio.
Capita spesso di sentire utenti che si lamentano per l'assenza di Autocad o Photoshop su sistemi Linux, e poi, quando chiedi loro cosa fanno con il PC, rispondono che navigano su internet, aprono un foglio elettronico e tolgono gli occhi rossi alle foto; questi sono utenti che potrebbero tranquillamente migrare a nuovi sistemi operativi ed usare programmi Open Source, senza alimentare il mercato della pirateria informatica scaricando illegalmente Photoshop ed MS Office.

Quanto sono esperto?

Siate sinceri con voi stessi, non tutti sono in grado di installare e gestire un Sistema Operativo; tanto meno alcuni tipi di Sistema Operativo.
Quindi, prima di partire come l'armata Brancaleone, rendetevi conto delle vostre capacità e della necessità di chiedere aiuto.
I Sistemi Operativi Linux sono spesso forniti di una folta comunità ed è facile trovare aiuto; tuttavia non tutti i sistemi operativi sono per tutti gli utenti, quindi dovreste trovare il sistema e la comunità giusti per il vostro livello.

Per un approccio iniziale, ecco un rapido elenco.

Utenti inesperti:
Ubuntu
Linux Mint
Korora

Utenti di medio livello:
Fedora
OpenSuse
Debian

Utenti esperti:
Arch
Gentoo
Slackware

Questo elenco è lungi dall'essere completo, inoltre utenti esperti possono preferire sistemi più “facili” per comodità.

Naturalmente queste semplici domande sono solo la base di partenza, utili per un orientamento iniziale, ma per capire qual è il Sistema Operativo adatto a voi il modo migliore è l'esperienza.

Potreste orientarvi testandoli mediante Virtualbox o LiveCD prima di scegliere il migliore.

Articoli correlati: